A passo di cultura.

La Liguria più autentica, un 'territorio aumentato'
da scoprire camminando e ascoltando le tracce sonore




“non di materia è fatta la città ma di relazioni tra le misure del suo spazio e gli avvenimenti del suo passato”

Italo Calvino, Le città invisibili

 

Il ‘Sentiero delle Parole’ punta a far conoscere un itinerario di 16 km compreso nel territorio dei Comuni di Lerici ed Ameglia. Dal lungomare di San Terenzo si sale in collina per proseguire a mezzacosta attraverso i nuclei antichi di Solaro e Pugliola; si ridiscende quindi a Lerici, per continuare negli ulivi e nella macchia mediterranea, attraverso il Parco regionale Montemarcello Magra Vara, fino a Tellaro, La Serra, Montemarcello e Bocca di Magra, lungo i sentieri tracciati dai Liguri 8000 anni fa.

Il Sentiero delle Parole è associato ad una molteplicità di tracce sonore “significanti” che lo completano come una “quarta dimensione”, quella del tempo, cioè del racconto. Basta indossare cuffiette o auricolari e iniziare a camminare lungo un vero sentiero sonoro, alla scoperta di un “territorio aumentato”.

Le tracce sonore evocano presenze – Mary e Percy Shelley, Pasolini, Ottieri, Montale, Duras, Marinetti, Mauri, Bompiani, Eco, Fortini, Sereni ma anche Soldati, Bocca e Montanelli – che, ispirate dal luogo, hanno composto versi, scritto romanzi, immaginato film lasciando segni indelebili, segni sonori che oggi tornano a prendere vita nei luoghi in cui spesso videro la luce. Così le redazioni “estive” di Bompiani ed Einaudi, che qui avevano casa a metà del ‘900, riaffiorano dalla storia e rivivono, nei personaggi e nei versi, senza tempo.

Un Progetto che consente non solo ai visitatori ma anche agli abitanti di questi luoghi, e soprattutto alle giovani generazioni, di conoscere e comprendere meglio la storia di un territorio straordinario.

Il Sentiero

Il Sentiero su Loquis

Visita il canale del Sentiero delle Parole su Loquis
 https://play.loquis.com/channel/930

oppure accedi direttamente tramite  l’app Loquis:
Scarica l’app LOQUIS dai principali app store;
 una volta installata, clicca sulla voce “canali” in basso a destra;
nella barra di ricerca digita il nome “Sentiero delle Parole”;
clicca sull’immagine “Sentiero delle Parole” per accedere al canale dedicato.
Per iniziare la tua escursione “sonora” clicca su “ESPLORA” e inizia a seguire il percorso.
In alternativa puoi ascoltare le Tracce anche cliccando su “PLAY ALL”

Partner, Sponsor, Sostenitori


"...cupole di fogliame da cui sprizza una polifonia di limoni e di arance e il velo evanescente di una spuma, di una cipria di mare che nessun piede d'uomo ha toccato o sembra, [...]"

Eugenio Montale, “Verso Tellaro”

Per informazioni